Blog Bionutrimed - Nutrizionista a Catania

Novità, informazioni e aggiornamenti utili per aumentare la produttività della tua attività.

Perché i carboidrati sono importanti

Bionutrimed nutrizionista a Catania - perché i carboidrati sono importanti

Perché i carboidrati sono importanti e perché non bisogna eliminarli dalla nostra alimentazione.

Sempre più spesso la "dieta" viene associata a un basso consumo di carboidrati se non a una totale eliminazione di essi. Le diete low carb o le diete proteiche sono ormai conosciute da tempo, ma sono davvero così funzionali a lungo termine?

E' necessario capire l'importanza dei carboidrati all'interno della nostra dieta ai fini di un buon funzionamento del nostro organismo e della nostra salute per poterli inserire serenamente nella nostra alimentazione quotidiana.

Lo studio Bionutrimed - Nutrizionista a Catania della Dott.ssa Licciardi oggi vi spiegherà perchè non bisogna avere paura dei carboidrati.

I carboidrati, conosciamoli meglio

I carboidrati, conosciuti anche come glucidi, sono uno dei macro-nutrienti più importanti e presenti nella nostra alimentazione, basti infatti pensare alla pasta, al pane, alla pizza, alla frutta e così via.

Essi rappresentano il carburante più importante usato dal nostro organismo, nonché il più pulito, questo perché l'utilizzo dei carboidrati non produce prodotti di scarto come l'azoto o i chetoni prodotti, invece, rispettivamente dalla proteine e dai grassi.

I glucidi (o carboidrati), inoltre, si prestano ad essere usati durante l'attività fisica proprio perché per la loro composizione e la loro posizione nell'organismo possono essere impiegati in modo immediato e veloce.

I carboidrati fanno ingrassare? 

Il motivo per cui perdiamo "peso" se eliminiamo o riduciamo drasticamente i carboidrati, è dato dal fatto che questo pauroso macro-nutriente è in realtà composto chimicamente anche da acqua, l'elemento maggiormente presente nel nostro corpo. Infatti riducendo o eliminando i carboidrati ciò che principalmente si perde in un primo momento è proprio la componente acquosa del nostro organismo; in un secondo momento anche un po' di grasso viscerale.

Ma perdiamo soltanto questo? Purtroppo no, poiché i danni sembrano essere più dei guadagni, soprattutto a lungo termine. Riducendo per troppo tempo i carboidrati, infatti, provochiamo anche un rallentamento del metabolismo dando vita a una reazione domino che ci porterà a dover mangiare sempre di meno per poter perdere peso. 

Il nostro corpo, inoltre, ha bisogno anche dei carboidrati per la crescita muscolare, soprattutto in un regime alimentare che comprende una buona attività fisica, e tagliando i primi non vedremo una crescita dei secondi.

Infine, il nostro organismo è una macchina intelligente e nel momento in cui l'introito calorico diminuisce sempre più, la prima cosa che taglierà sarà proprio la parte che consuma di più, ovvero i muscoli!

I carboidrati in una alimentazione sana ed equilibrata

Ognuno di noi necessita di un fabbisogno glucidico di base su cui si regge il funzionamento dell'intero organismo. Su questa base, poi, in seguito al proprio stile di vita più o meno attivo, è possibile regolarne la quantità, senza arrivare all'estrema conseguenza di privare eccessivamente il nostro corpo di questo fondamentale macro-nutriente.

La scelta più avveduta che si può fare è inserire i nostri amati carboidrati in modo intelligente all'interno di una sana alimentazione che non li tagli fuori, ma li comprenda insieme agli altri importanti macro-nutrienti e adottare uno stile di vita sano e attivo che li renda ancora più funzionali per il nostro organismo.

Per un corretto piano alimentare che ti permetta di stare in forma e soprattutto in salute contatta la Dott.ssa Licciardi - Nutrizionista a Catania.

1
La Dieta Mediterranea, uno stile di vita, un patri...
Feste e Natale: come evitare le abbuffate e vivere...

Le nostre ultime recensioni su Google