Alimentazione per Sindrome del Colon Irritabile (IBS)

La Sindrome del colon irritabile o IBS (Irritable Bowel Syndrome) è frutto dell'alimentazione moderna, molto diffusa quindi nei peasi occidentali e si manifesta nella maggior parte dei casi con dolori gastrointestinali, reflusso gastroesofageo, meteorismo ed anche gonfiori all'addome.

Altro fattore importante che porta alla IBS è sicuramente anche il disagio emotivo per eccellenza dei nostri giorni, lo stress. Nei casi più fastidiosi può portare anche diarrea (negli uomini) o costipazione (soprattutto nelle donne).

nutrizionista a catania sindrome colon irritabile

nutrizionista a catania cura la sindrome colon irritabile

bionutrimed nutrizionista a catania cura la sindrome colon irritabile

Come riconoscere la Sindrome del Colon Irritabile

Riuscire a riconoscere e quindi diagnosticare la sindrome del colon irritabile non è semplice, ma la presenza di almeno una o più delle condizioni seguenti è sicuramente decisiva:

  • poche evacuazioni a settimana, meno di tre;
  • molte evacuazioni al giorno, più di tre;
  • evacuazioni con feci dure e caprine;
  • evacuazioni con feci molli o liquide;
  • eccessivo sforzo durante l'evacuazione;
  • persistenza di stimolo a defecare;
  • sensazione di svuotamento intestinale incompleto;
  • presenza di muco nelle feci;
  • tensione o distensione addominale.

Questa patologia, purtroppo cronica, è influenzata dall'assunzione di particolari alimenti, ma in generale è possibile affermare che una dieta ricca di fibre, soprattutto quelle solubili che favoriscono lo sviluppo di flora intestinale protettiva, riesce ad alleviare i sintomi.

Recenti studi hanno evidenziato come l'uso di probioti (microorganismi viventi) dà un grande aiuto in quanto riduce la produzione di gas.

Dieta per Colon Irritabile

Buone regole alimentari nei casi di sindrome del colon irritabile sono sicuramente una buona idratazione durante tutto l'arco della giornata, per favorire una consistenza morbida nelle feci; preferire cibi preparati in modo semplice, preferibilmente quindi le cotture alla griglia, al vapore, alla piastra o al forno; evitare un'alimentazione troppo ricca di proteine, così come di grassi e sicuramente evitare di escludere o introdurre pochi carboidrati.

Alimentazione consigliata Colon Irritabile

In sostanza è buona norma seguire un'alimentazione equilibrata, possibilmente mediterranea, ricca di cereali, verdura e frutta ed abituarsi a masticare lentamente.

Stile di vita per ridurre i sintomi della Sindrome del Colon Irritabile

Nella maggior parte dei disturbi legati a stili alimentari errati è sempre buona norma, oltre a correggere le nostre abitudini a tavola, avere degli stili di vita sani, abbandonare la sedentarietà in favore di una, purchè minima, attivià fisica; una semplice camminata o passeggiata in bicicletta, provare ad andare a lavoro a piedi o parcheggiando lontano, evitare l'ascensore preferendo le scale.

Se si ha la fortuna di avere più tempo si può provare facendo sport almeno tre volte a settimana, anche un'attività fisica moderata può aiutare in modo importante a ridurre i sintomi di questa sindrome.

Ovviamete bisogna categoricamente evitare il fumo ed eliminare il più possibile le fonti di stress.

Risolvi il problema della Sindrome del Colon Irritabile

Le nostre ultime recensioni su Google